Tuttoscuola: Autoaggiornamento

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Autoaggiornamento

I nostri dossier

Speciale Lingue Straniere

Quando si parla di imparare le lingue, italiani e inglesi sono accomunati dallo stesso pregiudizio: non siamo capaci, non siamo portati, non ci interessa. Alcuni paesi, ad esempio nell’Europa del nord, parlano fluentemente inglese già da ragazzi, mentre altri, come Italia, Francia e Spagna sembrano avere difficoltà anche da adulti. Ma da dove deriva questa […]

Autoaggiornamento: Altre Notizie

TuttoscuolaNEWS

TuttoscuolaNEWS
Notizie, commenti, indiscrezioni
Ogni lunedì
nella tua casella di posta
Gratis.

Altri dalla categoria

Bonus 500 euro, la Fism lo chiede anche per i docenti delle paritarie

La card per l’aggiornamento venga estesa anche agli insegnanti delle scuole paritarie. Lo chiede la Fism (Federazione Italiana Scuole Materne). La Federazione giudica positivamente la “svolta” effettuata dalla Legge 107/2015 che incentiva anche economicamente l’attività di formazione e di autoaggiornamento degli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, ma nel contempo esprime il […]

Bonus 500 euro: attenzione a chi organizza corsi d’aggiornamento

Per l’utilizzo della Carta del docente che destina 500 euro esentasse all’anno per l’aggiornamento, il comma 121 della legge elenca una lunga serie di voci utili per la spendibilità del bonus. Tra queste è contemplata anche “l’iscrizione a corsi per attività di aggiornamento e di qualificazione delle competenze professionali”. Si tratta di una […]

Spetta ai revisori il controllo di rendicontazione della Carta per l’aggiornamento

C’è una comprensibile preoccupazione da parte delle 8.500 segreterie delle istituzioni scolastiche statali per la rendicontazione di fine anno sull’impiego della Carta elettronica (500 euro per quest’anno) per l’aggiornamento dei docenti di ruolo. Entro il 31 agosto (più realisticamente prima dell’estate) i docenti di ruolo dovranno consegnare alle segreterie delle loro scuole la documentazione […]

Vademecum all’uso della carta da 500 euro per l’aggiornamento

1. Perché il bonus di 500 euro? Le finalità della legge La legge 107/15 “Buona Scuola” porta una piccola rivoluzione in materia di aggiornamento dei docenti, prevedendo, per tutti, l’obbligo di formazione in servizio, il cosiddetto aggiornamento (“Nell’ambito degli adempimenti connessi alla funzione docente, la formazione in servizio dei docenti di ruolo è obbligatoria, […]

Buoni e cattivi impieghi del bonus per l’aggiornamento

Non è certamente indifferente agli obiettivi di qualificazione professionale la natura dell’impiego del bonus di 500 euro per l’aggiornamento. C’è utilizzo e utilizzo, la cui ricaduta professionale è rimessa alla responsabilità e alla coerenza personale del singolo insegnante. Se lo Stato dà fiducia ai docenti per un utilizzo corretto, è giusto che l’impiego della […]

Forgot Password